Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna    

In Rilievo

La prima Enciclopedia e guida all'uso dedicata a Windows Phone ed una panoramica approfondita del predecessore Windows Mobile.

Vuoi collaborare con Windows Phone Italy come articolista o come moderatore del forum? Mettiti alla prova: leggi qui come fare.

In Video


Windows Phone 8.1: le novità dal MWC 2014
In prova: HTC Windows Phone 8S

Recensione approfondita dello smartphone HTC Windows Phone 8S A620e ('Rio'), primo smartphone di fascia media con Windows Phone 8 lanciato sul mercato da HTC Corporation

 

Home News Hardware Il Creators Update potrebbe non raggiungere tutti gli smartphone aggiornati a Windows 10

Il Creators Update potrebbe non raggiungere tutti gli smartphone aggiornati a Windows 10

E-mail Stampa PDF
Windows 10 logoTra pochi giorni Microsoft darà ufficialmente inizio alla distribuzione del Creators Update, il nuovo aggiornamento destinato ai dispositivi Windows 10, e mentre il roll-out avrà inizio a partire dall'11 aprile su tablet e PC che utilizzano il nuovo sistema operativo, per gli utenti smartphone sarà invece necessario attendere il 25 aprile, esattamente due settimane in più.

Mentre si attende la data annunciata da Microsoft, tuttavia, alcune nuove indiscrezioni sembrano confermare che non tutti gli smartphone su cui gira Windows 10 potranno essere aggiornati al nuovo Creators Update, qualcosa che in realtà è già successo con passati aggiornamenti destinati al sistema operativo mobile di Redmond.

Windows 10 Creators Update

La conferma arriva dalla giornalista Mary Jo Foley, che attraverso ZDNet ha pubblicato le informazioni che avrebbe ottenuto da fonti anonime vicine ai piani di Microsoft.

Secondo queste informazioni, il Creators Update non sarà distribuito su tutti gli smartphone Windows 10. Nello specifico sarebbero tagliati fuori alcuni dei modelli più vecchi tra cui i Lumia 830, Lumia 930, Lumia 1520 e altri ancora. Secondo la Foley, la lista di dispositivi che verranno aggiornati comprenderà i modelli riportati di seguito:
  • Alcatel IDOL 4S
  • Alcatel OneTouch Fierce XL
  • HP Elite x3
  • Lenovo Softbank 503LV
  • MCJ Madosma Q601
  • Microsoft Lumia 550
  • Microsoft Lumia 640/640XL
  • Microsoft Lumia 650
  • Microsoft Lumia 950/950 XL
  • Trinity NuAns Neo
  • VAIO Phone Biz
Sempre attraverso ZDnet, un portavoce di Microsoft avrebbe confermato che tra le cause per cui un dispositivo non riceverà l'aggiornamento al Creators Update ci sarà il superamento del periodo di supporto assicurato dal produttore, l'assenza di driver e la generale incompatibilità con la nuova versione di Windows 10. Nessun commento, invece, sulla lista di smartphone che effettivamente verranno aggiornati.

Fonte: ZDNet

 

Ti è piaciuto questo articolo? Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.

"Windows Phone nasce dalle ceneri di Windows Mobile, sistema operativo prettamente usato in ambito aziendale, proponendo una ricetta completamente nuova che fa dell'immediatezza e della velocità il suo punto di forza, senza avere nulla in comune con il suo predecessore"

Abbonati al Feed RSS Segui il canale YouTube Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter Diventa Fan su Facebook Seguici su FriendFeed
Download app Windows Phone Italy per WP

Download app inGusto per Windows Phone

Windows Phone Italy fa parte dell'elenco dei 'Best Site' internazionali di Smartphone & Pocket PC Magazine

Diego Magnani è Microsoft MVP - Windows Phone

Windows Phone Italy fa parte del gruppo Mobius di Microsoft

kijiji Apps Website Award
Un'iniziativa di Kijiji

Website Translation

English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Sondaggi

Quale modello di smartphone Windows Phone 8 pensi di acquistare?
 





Cerca un Prodotto:

QR Code

QR Code di Windows Phone Italy

Chi è online

 1514 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information